Projections and Nav Modes
  • Normal View
  • Fisheye View
  • Architectural View
  • Stereographic View
  • Little Planet View
  • Panini View
Click and Drag / QTVR mode
Share this panorama
For Non-Commercial Use Only
This panorama can be embedded into a non-commercial site at no charge. Read more
Do you agree to the Terms & Conditions?
For commercial use, contact us
Embed this Panorama
WidthHeight
For Non-Commercial Use Only
For commercial use, contact us
License this Panorama

Enhances advertising, editorial, film, video, TV, Websites, and mobile experiences.

LICENSE MODAL

1 Like

Museo diocesano - Palazzo Vescovile - Bressanone
South Tyrol (Bolzano-Bozen)

Museo diocesano - Palazzo Vescovile - Bressanone

Cortile interno

La ristrutturazione dell'edificio iniziò nel 1595 per volere del Principe Vescovo, Cardinal Andreas d'Austria. Il cortile interno di questo poderoso edificio tardo-rinascimentale, una delle più belle residenze dell'Alto Adige, presenta due splendide facciate barocche ad est ed a ovest e un triplice loggiato disposto su tre piani a sud ed a nord. Tra le arcate avrebbero dovuto prender posto ben 44 statue in terracotta dello scultore Hans Reichle, rappresentanti i membri della famiglia degli Asburgo.

Alla morte del cardinale, i suoi successori, Christoph Andreas von Spaur e Caspar Ignaz Künigl, portarono avanti i lavori di restauro del complesso, senza però seguire i piani del loro predecessore. Per la realizzazione della facciata nord Hans Reichle ricorse ai progetti dell'architetto personale del cardinal Andreas d'Austria, Alberto Lucchese. In questo modo sorse la seconda facciata con arcate e poterono così essere collocate tutte le statue in terracotta realizzate dall'artista.

Fonte wikipedia

www.ladinia.it

Copyright: Mario Clara
Type: Spherical
Resolution: 9588x4794
Taken: 19/04/2011
Uploaded: 27/04/2011
Updated: 10/03/2015
Views:

...


Tags: bressanone; museo; diocesano; brixen; ladinia; madem; vescovile
comments powered by Disqus
More About South Tyrol (Bolzano-Bozen)