2 Likes

porticciolo sull'Isola dei Pescatori
Stresa (VB)
Copyright: Andrea biffi
Type: Spherical
Resolution: 12000x6000
Uploaded: 28/05/2011
Updated: 23/05/2014
Views: 116
comments powered by Disqus

Roberto Scavino
Isola dei Pescatori, the small harbor
Andrea Biffi
Porticciolo sull'Isola dei Pescatori
Richard English
Fisherman's Island
Roberto Scavino
Isola dei Pescatori, Ristorante Italia
Andrea Biffi
sul Lago Maggiore
Gianpaolo Bottin
Isola dei Pescatori - Lago Maggiore - Italy
Andrea Biffi
taverna dei pirati sull'Isola dei Pescatori
Andrea Biffi
panorama sul Lago Maggiore dalle Isole Borromee
Roberto Scavino
Isola dei Pescatori, promenade along the lake
Andrea Biffi
pergolato sull'Isola dei Pescatori
Roberto Scavino
Hotel Verbano, Isola dei Pescatori
Richard English
Isola dei Pescatori (Fisherman's Island)
Rafał Szmigiero
EC1 Power PLant, Targowa Str. Lodz, Poland
Arroz Marisco
Storm over Condoriri
Mark Schuster
Veteran Bicyclists
Arroz Marisco
Meeting of Three Lagos
Jan Koehn
Habor - Weisse Wiek
Ruediger Kottmann
Werksatatt kueche harmonie lorch germany
Andrei Zdetoveţchi
Cârţa Monastery #3
Saudi Commission for Tourism and Antiquities
019 01 جبل الياطب في حائل Yatib Mountain
Arroz Marisco
Ben Lomond
Arroz Marisco
Moeraki Boulder
Igor Adamec
Osijek cathedral
Arroz Marisco
Laguna Chinancocha
Andrea Biffi
passo della Mendola (Bolzano) Belvedere
Andrea Biffi
Switzerland from Generoso summit
Andrea Biffi
borgo medioevale di Brugnello
Andrea Biffi
Graveyard of Milan
Andrea Biffi
Désert des Agriates
Andrea Biffi
Basilica di Santa Maria Assunta a Clusone (BG) - Italy
Andrea Biffi
Boschi della Valmasino
Andrea Biffi
Piazza Brà e l'Arena di Verona
Andrea Biffi
Milan, life in the green
Andrea Biffi
Piazza Eleonora Duse
Andrea Biffi
Col de Vergio
Andrea Biffi
Tempesta di Chiaroscuri
More About Stresa (VB)

La cittadina di Stresa si affaccia sul Lago Maggiore nei pressi del Golfo dove si trovano le scenografiche Isole Borromee (Isola Bella, Isola Madre e Isola dei Pescatori), in una posizione assai suggestiva. Questa peculiarità, unita alla dolcezza del clima e alle bellezze paesaggistiche e architettoniche qui fuse armonicamente, attrae ogni anno migliaia di turisti e rende la località una delle mete turistiche italiane più ambite già dalla seconda metà dell’Ottocento.da www.lagomaggiore.net