Il lago di Trebecco con la Diga del M...
Share
mail
License license
loading...
Loading ...

Panoramic photo by Andrea Biffi PRO EXPERT MAESTRO Taken 07:35, 23/08/2009 - Views loading...

Advertisement

Il lago di Trebecco con la Diga del Molato

The World > Europe > Italy > Pavia

  • Like / unlike
  • thumbs up
  • thumbs down

Il lago di Trebecco è un lago artificiale situato in media val Tidone. Viene formato da uno sbarramento chiamato diga del Molato che, intercettando le acque del torrente Tidone, forma un bacino situato per la sua parte nord sul territorio comunale di Nibbiano, in provincia di Piacenza e per la parte sud su quello di Zavattarello in provincia di Pavia.

Oltre il Tidone altri torrenti contribuiscono all'alimentazione, il Morcione che scende da Zavattarello e i più piccoli: rio Cabarato e fosso della Fega a est e fosso del Vago e fosso delle Carrare a ovest.

Il suo nome deriva dall'antico borgo di Trebecco, oggi frazione di Nibbiano, ma al tempo della costruzione della diga comune autonomo sito all'interno della giurisdizione provinciale pavese, di cui faceva parte la porzione di vallata intressata dalla costituzione del bacino.

Il lago viene costeggiato dalla Strada Statale 412 della Val Tidone.

I lavori di costruzione della diga del Molato incominciarono nel 1921 con una comunanza di intenti: in primo luogo regolare il corso del Tidone che con le sue piene causava danni all'agricoltura nella parte bassa della val Tidone e in secondo produrre energia elettrica e costituire una riserva d'acqua per l'irrigazione. Il progetto fu preparato dall'ingegner Augusto Ballerio e i lavori diretti dall'ingegner Guido Comboni. L'opera, che fu conclusa nel 1928, risultò molto laboriosa a causa dei limitati mezzi tecnici dell'epoca; per esempio la ghiaia veniva trasportata con carretti dal paese di Caminata. La diga, costruta in calcestruzzo, ha un aspetto architettonicamente interessante: sul fronte presenta più livelli di archi multipli con speroni e le costruzioni annesse sono realizzate con il medesimo stile. È alta 55 m, lunga 180 m alla base e 322 m sul fronte, comprese le strutture laterali. La sua capacità iniziale di 12.5 milioni di metri cubi si è considerevolmente ridotta fino a circa 10.5 milioni in conseguenza dell'inevitabile processo di interramento del bacino.

(da Wikipedia)

comments powered by Disqus

Nearby images in Pavia

map

A: raduno di moto d'epoca a Nibbiano

by Andrea Biffi, 3.5 km away

raduno di moto d'epoca a Nibbiano

B: raduno di moto d'epoca a Nibbiano

by Andrea Biffi, 3.5 km away

raduno di moto d'epoca a Nibbiano

C: Castello di Zavattarello (PV)

by Andrea Biffi, 3.8 km away

Zavattarello è un comune di 1.085 abitanti nell'alta val Tidone in provincia di Pavia. Il piccolo bor...

Castello di Zavattarello (PV)

D: Borgo di Zavattarello nell'oltrepò pavese

by Andrea Biffi, 3.9 km away

Zavattarello è un comune di 1.085 abitanti nell'alta val Tidone in provincia di Pavia. Il piccolo bor...

Borgo di Zavattarello nell'oltrepò pavese

E: Peco

by Andrea Biffi, 8.1 km away

Peco

F: Typical Old Italian Barn

by Andrea Biffi, 8.1 km away

Typical Old Italian Barn

G: borgo medievale di Fortunago, nell'oltrepò pavese

by Andrea Biffi, 8.2 km away

Fortunago è un comune di 400 abitanti della provincia di Pavia, situato nell'Oltrepò, sulle colline c...

borgo medievale di Fortunago, nell'oltrepò pavese

H: panorama da Pecorara

by Andrea Biffi, 8.2 km away

panorama da Pecorara

I: Pecorara

by Andrea Biffi, 8.3 km away

Pecorara

J:

by Giulio Lunati, 8.3 km away

This panorama was taken in Pavia

This is an overview of Pavia

Pavia is the capital of a fertile province known for agricultural products including wine, rice, cereals, and dairy products. Some industries located in the suburbs do not disturb the peaceful atmosphere which comes from the preservation of the city's past and the climate of study and meditation associated with its ancient University. The University of Pavia, together with the IUSS (Institute for Advanced Studies of Pavia), the Ghislieri College, the Borromeo College, the Nuovo College, the Santa Caterina College and the EDiSU, belongs to the Pavia Study System. Furthermore, Pavia is the see city of the Roman Catholic diocese of Pavia.

(more on Wikipedia)

Share this panorama