5 Likes

trincee sul Monte Galbiga lungo la Linea Cadorna

L'Occupazione Avanzata Frontiera Nord (OAFN), più nota come Linea Cadorna è una linea militare difensiva costruita tra il 1911 ed il 1916 nelle Prealpi lombarde, con lo scopo di proteggere il territorio italiano e i poli industriali di Milano e Bergamo da un ipotetico attacco tedesco attraverso la neutrale Svizzera o da una possibile invasione svizzera di Lombardia e Piemonte. Il suo nome è dovuto al fatto che fu proprio il generale Luigi Cadorna, capo di stato maggiore dell'esercito italiano, a sostenerne la necessità ed a seguirne la realizzazione.

In particolare l'importanza del tratto Ceresio-Lario (da Como a Menaggio) era tale che tutti i piani elaborati successivamente prevedevano come primo obiettivo, allo scoppio delle ostilità, l'occupazione dell'intero Mendrisotto fino a Capolago.

Per questo si decise di concentrare il fuoco sulla diga-ponte di Melide, unica via di collegamento con Lugano.

Tale azione, avrebbe consentito l'agevole occupazione del Monte Generoso a protezione e sostegno del punto strategico dell'intero settore, la Sighignola.

Da Porlezza fino a Menaggio, la massiccia catena montuosa a sud della valle opponeva una sufficiente barriera naturale.

(storia della Linea Cadorna su Wikipedia)

(Monte galbiga su Wikipedia)

Copyright: Andrea Biffi
Type: Spherical
Resolution: 9200x4600
Taken: 25/08/2010
Uploaded: 04/09/2010
Updated: 05/03/2015
Views:

...


Tags: monte; galbiga; venini; rifugio; linea cadorna; trincee; cannoni; confine; lago; lugano; como; lario; lombardia; deda; andrea biffi; panorama; pano; vr; photo; 360; spherical; view
comments powered by Disqus
More About