Bergamo - Canto Alto (1162 mt) - vedu...
condividi
mail
loading...
Loading ...

Foto panoramica di damiano pietrobono EXPERT Scattata 17:23, 02/04/2012 - Views loading...

Advertisement

Bergamo - Canto Alto (1162 mt) - veduta nord

The World > Europe > Italy > Lombardia > Bergamo

  • mi piace / non mi piace
  • thumbs up
  • thumbs down

Il Canto Alto, (1162 mt) è un monte che sovrasta Bergamo da cui si ha una splendida vista sia sulla pianura che sulle orobie. Nei giorni particolarmente limpidi o sguardo si spinge fino agli appennini a sud e al gruppo del Bernina a nord. La vetta è raggiungibile in un'ora e mezza in media partendo dal paese di Sorisole. Sulla sommità è presente una grande crocia più volte ricostruita nel tempo.

comments powered by Disqus

Immagini nelle vicinanze di Bergamo

map

A: Bergamo: Almenno San Salvatore - San Giorgio in Lemine, L'abside dall'esterno

di Pietro Madaschi, 6.2 km di distanza

San Giorgio in Lemine is a Romanesque Church dating back to 11th/12th centuries with a Basilica-plan ...

Bergamo: Almenno San Salvatore - San Giorgio in Lemine, L'abside dall'esterno

B: Bergamo: Almenno San Salvatore - San Giorgio in Lemine, l'interno e gli affreschi

di Pietro Madaschi, 6.2 km di distanza

The Church of San Giorgio in Lemine is important in the history of arts mostly due to the frescoes th...

Bergamo: Almenno San Salvatore - San Giorgio in Lemine, l'interno e gli affreschi

C: Bergamo: Almenno San Salvatore - San Giorgio in Lemine, la facciata

di Pietro Madaschi, 6.3 km di distanza

St George, "San Giorgio in Lemine" is a Romanesque church dating back to 11th-12th centuries with a b...

Bergamo: Almenno San Salvatore - San Giorgio in Lemine, la facciata

D: Bergamo: Almenno San Bartolomeo, Interior of Rotonda San Tomé - St Thomas

di Pietro Madaschi, 6.9 km di distanza

Dedicated to St. Thomas the Apostle, this small church was built in the 12th century and represents o...

Bergamo: Almenno San Bartolomeo, Interior of Rotonda San Tomé - St Thomas

E: Bergamo: Almenno San Bartolomeo, Rotonda San Tomé - St Thomas Rotunda

di Pietro Madaschi, 6.9 km di distanza

This small Church represents one of the most interesting examples of Romanesque style in Northern Ita...

Bergamo: Almenno San Bartolomeo, Rotonda San Tomé - St Thomas Rotunda

F: Bergamo: mosaico nel Museo Archeologico

di Pietro Madaschi, 7.2 km di distanza

The Archeological Museum of Bergamo is located in the Visconti Palace in the High Town. It was founde...

Bergamo: mosaico nel Museo Archeologico

G: Bergamo: Church of San Michele al Pozzo Bianco - Crypt

di Pietro Madaschi, 7.3 km di distanza

In this 360 photo is presented the underground crypt of the Church of "San Michele al Pozzo Bianco". ...

Bergamo: Church of San Michele al Pozzo Bianco - Crypt

H: Bergamo: Church of San Michele al Pozzo Bianco - Interior Lateral

di Pietro Madaschi, 7.3 km di distanza

This lateral 360 photo of the small Church of San Michele al Pozzo Bianco (St Michael by the White We...

Bergamo: Church of San Michele al Pozzo Bianco - Interior Lateral

I: Bergamo: Church of San Michele al Pozzo Bianco - Interior

di Pietro Madaschi, 7.3 km di distanza

The Church of San Michele al Pozzo Bianco (St Michael by the White Well) despite its small size is on...

Bergamo: Church of San Michele al Pozzo Bianco - Interior

J: Bergamo: La Biblioteca Civica Angelo Mai - Globo V. Coronelli

di Pietro Madaschi, 7.3 km di distanza

The Public Library Angelo Mai, is the oldest and most important library in Bergamo and was founded in...

Bergamo: La Biblioteca Civica Angelo Mai - Globo V. Coronelli

Questo panorama è stato scattato in Bergamo, Lombardia

Questa è una vista generale di Lombardia

Il nome, il simbolo ed il territorio della Lombardia nascondono una storia antica e tormentata, fatta di invasioni e devastazioni, divisioni e lotte ma anche di collaborazioni, coabitazioni e sviluppo. Una terra sulla quale sono passati e si sono stanziati, nel corso dei millenni, tanti popoli che, con le loro usanze e le loro culture, hanno dato origine all'attuale Lombardia. Il toponimo deriva dal nome della popolazione dei Longobardi (Langbard in longobardo), quella popolazione di origine germanica che nel 568 invase l'Italia e fece di Pavia la capitale del suo regno (Regno d'Italia) di estensione, a suo tempo, ben più vasta di quella attuale della Lombardia.

continua su wikipedia...

Condividi questo panorama