Castello Reale di Govone, lo scalone ...
condividi
mail
License license
loading...
Loading ...

Foto panoramica di Roberto Scavino EXPERT Scattata 16:40, 18/07/2009 - Views loading...

Advertisement

Castello Reale di Govone, lo scalone e l'ingresso

The World > Europe > Italy > Piemonte > Langhe e Roero

  • mi piace / non mi piace
  • thumbs up
  • thumbs down
comments powered by Disqus

Immagini nelle vicinanze di Langhe e Roero

map

A: Castello Reale di Govone, lo scalone d'accesso

di Roberto Scavino, 10 metri di distanza

Castello Reale di Govone, lo scalone d'accesso

B: Castello Reale di Carlo Felice di Govone

di Roberto Scavino, 30 metri di distanza

Castello Reale di Carlo Felice di Govone

C: Il fiume Tanaro subito dopo Alba, panorama infrarosso

di Roberto Scavino, 12.0 km di distanza

Il fiume Tanaro subito dopo Alba, panorama infrarosso

D: Raduno Volkswagen ad Alba, piazza Garibaldi

di Roberto Scavino, 12.6 km di distanza

Raduno Volkswagen ad Alba, piazza Garibaldi

E: Alba in HDR, piazza Rossetti

di Roberto Scavino, 12.6 km di distanza

Alba in HDR, piazza Rossetti

F: Alba, piazza Risorgimento

di Roberto Scavino, 12.6 km di distanza

Alba, piazza Risorgimento

G: Alba, piazza Risorgimento

di Roberto Scavino, 12.6 km di distanza

Alba, piazza Risorgimento

H: Alba, piazza Elvio Pertinace

di Roberto Scavino, 12.7 km di distanza

Alba, piazza Elvio Pertinace

J: Alba, chiesa di San Domenico

di Roberto Scavino, 12.7 km di distanza

Alba, chiesa di San Domenico

Questo panorama è stato scattato in Langhe e Roero

Questa è una vista generale di Langhe e Roero

Tanaro river flows between these two hilly areas and separates them: the Langhe lie to the south and east of the river, Roero to the north.

The town of Alba can be considered the cultural and economic capital of both territories famous for their wines, cheeses and truffles. A large number of medieval and baroque castles punctuate the surrounding hills.

Two of the greatest Italian writers of the 20th century were born in this area: the stories of Beppe Fenoglio and Cesare Pavese are inextricably linked to the history among these hills of anti-fascist resistance.

Condividi questo panorama