fortificazioni a Porto Venere
Share
mail
License license
loading...
Loading ...

Fotografie panoramica de Andrea Biffi PRO EXPERT MAESTRO Fotografiat 11:45, 25/06/2011 - Views loading...

Advertisement

fortificazioni a Porto Venere

The World > Europe > Italy > Liguria, Italy

  • Iti place / nu-ti place
  • thumbs up
  • thumbs down

Costruito nel 1161 dai Genovesi su una fortificazione preesistente, il castello di Portovenere domina il borgo e la parte più occidentale del Golfo dei Poeti. L'influenza genovese si denota nelle due parti in cui è composto il castello: il corpo basso, con portone d’ingresso principale sul borgo e il corpo alto, con struttura del XVI secolo e la sala Ipostila, dal nome degli templi antichi sostenuti da colonne. L’evoluzione delle tecniche offensive e delle armi da fuoco causò l'aggiunta della spianata del corpo alto, probabilmente nel XVI secolo. La cinta muraria comprende tre bastioni sul mare, mentre a monte, le mura si uniscono in una torre semicircolare. La cortina è percorsa da camminamenti e garitte a feritoia. In epoca napoleonica, la sala Ipostila fu prigione politica, dove sono ancora visibili i segni delle inferriate.

da www.terredilunigiana.com

comments powered by Disqus

Imagini apropiate de Liguria, Italy

map

A: spettacolare vista sulla baia di Lord Byron

de Andrea Biffi, la mai putin de 10 metri

Nella parte più occidentale del golfo di La Spezia si trova lo stupendo borgo di Portovenere.Prende i...

spettacolare vista sulla baia di Lord Byron

B: veduta di Porto Venere e dell'Isola Palmaria dalle mura del Castello

de Andrea Biffi, la distanta de 60 metri

Nella parte più occidentale del golfo di La Spezia si trova lo stupendo borgo di Portovenere.Prende i...

veduta di Porto Venere e dell'Isola Palmaria dalle mura del Castello

C: Chiesa di San Lorenzo a Portovenere

de Andrea Biffi, la distanta de 60 metri

La Chiesa di San Lorenzo, eretta nel 1098 per volere di Genova, mantiene lo stile romanico della facc...

Chiesa di San Lorenzo a Portovenere

D: galleria nel Castello di Portovenere

de Andrea Biffi, la distanta de 90 metri

Costruito nel 1161 dai Genovesi su una fortificazione preesistente, il castello di Portovenere domina...

galleria nel Castello di Portovenere

E: belvedere dal castello di Porto Venere

de Andrea Biffi, la distanta de 90 metri

Costruito nel 1161 dai Genovesi su una fortificazione preesistente, il castello di Portovenere domina...

belvedere dal castello di Porto Venere

F: vista di Portovenere

de Andrea Biffi, la distanta de 120 metri

Nella parte più occidentale del golfo di La Spezia si trova lo stupendo borgo di Portovenere.Prende i...

vista di Portovenere

G: la Baia di Lord Byron e la statua Mater Naturae

de Andrea Biffi, la distanta de 130 metri

La statua in bronzo Mater Naturae fu realizzata dallo scultore Scorzelli ed è collocata sulle rocce s...

la Baia di Lord Byron e la statua Mater Naturae

H: Portovenere Castle over the cliffs

de Andrea Biffi, la distanta de 130 metri

PORTOVENERE"Là fuoresce il tritone dai flutti che lambiscono le soglie d’un cristiano tempio, ed ogni...

Portovenere Castle over the cliffs

I: promontorio di Porto Venere

de Andrea Biffi, la distanta de 140 metri

"Là fuoresce il tritone dai flutti che lambiscono le soglie d’un cristiano tempio, ed ogni ora prossi...

promontorio di Porto Venere

J: scacchi a Porto Venere

de Andrea Biffi, la distanta de 160 metri

Nella parte più occidentale del golfo di La Spezia si trova lo stupendo borgo di Portovenere.Prende i...

scacchi a Porto Venere

Aceasta panorama a fost facuta in Liguria, Italy

Aceasta este un ansamblu a Liguria, Italy

Liguria borders France to the west, Piedmont to the north, and Emilia-Romagna and Tuscany to the east. It lies on the Ligurian Sea. Liguria is a narrow strip of land, enclosed between the sea and the Alps and the Apennines mountains, it is a winding arched extension from Ventimiglia to La Spezia and is one of the smallest regions in Italy. Its surface area is 5,416.03 square Kilometres, corresponding to 1.18% of the whole national surface area, with the following subdivision: 3524.08 kilometres mountain (65% of the total) and 891.95 square kilometres hill (35% of the total).

Its shape is that of a thin strip of land, from 7 to 35 Km wide (respectively above Voltri and in the high mountain area around Imperia), on average about 240 Km long, lying in a semicircle around the Ligurian Sea and with convexity facing north; comprised between the sea and the watershed line of the Maritime Alps and the nothern Apennines, which at some points it crosses (for example in the Savona and Genoa mountains). Some mountains rise above 2000 m.; the watershed line runs at an average altitude of about 1.000 metres.

The continental shelf, which is very narrow, goes down almost immeditely to considerable marine depths. The coastline is 315 Km long. Except for the Portovenere and Portofino promontories, it is generally not very jagged, and is often high and compact. At the mouths of the biggest watercourses there are small beaches, but there are no deep bays and natural harbours except for those of Genoa and La Spezia.

The hydrographic system is made up of the short watercourses of a torrential kind. In the coastal part the most important are the Roja (in its lower course), the Nervia, and the Magra. On the inland side we find some tributaries of the Po: the two branches of the Bormida, the Scrivia and the Trebbia; there is not much water in these rivers, though the quantity increases greatly in rainy periods.

The ring of hills, lying immediately beyond the coast, together with the beneficial influx of the sea, account for the mild climate the whole year round (with average winter temperatures of 7-10° and summer temperatures of 25-28°) which makes for a pleasant stay even in the heart of winter.

Rainfall can be very abundant at times; mountains very close to the coast create an orographic effect, so Genoa can see up to 2000 mm of rain in a year; other areas instead show the normal values of the Mediterranean area (500-800 mm). Despite the high population density, woods cover half of the total area. Liguria's Natural Reserves cover 12% of the entire Region, i.e. around 60,000 hectares of land, and they are made up of one National Reserve, six large parks, two smaller parks and three nature reserves.

http://en.wikipedia.org/wiki/Liguria

Distribuie aceasta panorama