0 Likes

Tuscany countryside - "La Boldria" HDR
Tuscany

Mauro Staccioli Volterra. Luoghi d'esperienza le opere ambientali visibili sono: 1, 3, 4, 7, 8, 9e, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16 Biografia Mostra 2004 La galleria Il Ponte insieme alla galleria Niccoli di Parma e all’associazione Fotoimmagine di Volterra ha organizzato il progetto espositivo Mauro Staccioli. Volterra – Luoghi d’esperienza, che trae idealmente origine dalla personale Sculture in città, organizzata a Volterra nel luglio 1972 e curata da Enrico Crispolti. In quel momento Staccioli definisce il suo modo di fare scultura, focalizza l’attenzione sulla vita e l’ambiente urbano, compiendo così un importante passo verso un nuovo modo di concepirla. L’ambizioso progetto prevede un carattere antologico e in progress, organizzandosi in due sezioni: a. tre esposizioni in spazi museali (conclusasi l'8 novembre) nella Pinacoteca civica in Palazzo Solaini, nelle Logge di Palazzo Pretorio e nella Villa Palagione; b. l’installazione di venti sculture (ancora visibile) ambientate nel paesaggio, nonché in luoghi e piazze storiche. Dalla riproposizione di alcune delle opere collocate a Volterra nel 1972, l’artista passa a sviluppare un dialogo con l’intero territorio della città, attraverso la realizzazione di nuovi interventi, che sottolineano tempi e luoghi di un paesaggio in cui storia, cultura e lavoro umano si incontrano, sollecitando la memoria stessa dell’autore, originario di questa terra. La mostra è corredata da un catalogo del formato di 25x30 cm, composto da 176 pagine, stampate in quadricromia, rilegato cartonato. Testi di Marco Bazzini, Massimo Bignardi, Gillo Dorfles, Maria Laura Gelmini, Simona Santini. Edizione bilingue italiano/inglese. Damiani editore (www.damianieditore.it).SR 68. La Boldria 2009, cemento e ferro, cm Ø600x60. http://www.galleriailponte.com/index.php?it_staccioli-volterra-2009

Copyright: Stefano gelli
Type: Spherical
Resolution: 8000x4000
Загружена: 05/05/2012
Обновлено: 15/04/2014
Просмотров:

...


Tags: campagna; volterra; cerchio; colline; verde; toscana
comments powered by Disqus

Roland Raele
Italy Tuscany Volterra viale dei Ponti
Michael V. Rasmussen
Chapel in Volterra, Italy
Roland Raele
Italy Tuscany Volterra baptistero
Roland Raele
Italy Tuscany Volterra Baptistero and Santa Maria Asunta
Uwe Buecher
Piazza San Giovanni, Volterra
Roland Raele
Italy Tuscany Volterra inside church
Roland Raele
Italy Tuscany Volterra in front of an alabaster shop
Jan Koehn
Acropoli Etrusca
Roland Raele
Italy Tuscany Volterra via San Lino church
Frank Ellmerich
Volterra Piazza dei Priori
Roland Raele
Italy Tuscany Volterra Piazza dei Priori
Uwe Buecher
Piazza dei Priori, Volterra
Pirogov Dmitry
Kiy island in White sea
Roger Berry
Alappuzha (Alleppey) Kerala Backwaters Boat Ride
Ninoslav Adzibaba
Exit Festival Exit Music Live Stage
Janne
Rising storm
Arnaud Chapin
Landing after skydiving in Péronne's Dropzone
Ryan Helinski
Bandalier National Monument: Cliff Dwellings
Nikolai Soloviov
near Sarata Veche, moldova 2010 06 06
Ninoslav Adzibaba
View from Eiffel Tower
Oleg Shevchyshyn
River Prut
Laszlo Padar
Majk Kamaldul hermitage's
Willy Kaemena
Rua Augusta 2010
Luciano Correa | Vista Panoramica
Parque do cristo em sao pedro sp
Stefano Gelli
Livorno - Castello del Boccale
Stefano Gelli
Chiesa di San Jacopo - Cripta - Livorno
Stefano Gelli
Amici al S. Maria - Peio Fonti
Stefano Gelli
Monte Vioz dal sentiero 123 - Parco Nazionale dello Stelvio
Stefano Gelli
Millennium Bridge - London
Stefano Gelli
Terme del Corallo - Livorno
Stefano Gelli
Santuario di Montenero - Sala dedicata agli ex-voto
Stefano Gelli
70° Slaughter of Sant’Anna di Stazzema
Stefano Gelli
Montenero (LI) - Sagrato del Santuario
Stefano Gelli
Livorno - Torre di Calafuria (a bird's eye view)
Stefano Gelli
Monteriggioni (SI) - Piazza 1° Maggio
Stefano Gelli
Terme del Corallo - Livorno
More About Tuscany

The Tuscany, one of the most beautiful Italian regions, is known throughout the world for its Landscapes and for the Works of Art that it houses (It is the birthplace of the Italian Renaissance). Six localities have been designated World Heritage Sites: the Historical Center of Florence, Siena, San Gimignano and Pienza, the Square of the Cathedral of Pisa with the Leaning Tower and the Val d'Orcia. It is in the central Italy and borders with Emilia Romagna (north), Marche and Umbria (east) and Lazio (South). The West coast is bathed from the Ligurian and Tyrrhenian Sea; here we can find the islands of the Tuscan archipelago including the island of Elba. The regional capital is Florence and the other provinces are: Arezzo, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa, Pisa, Pistoia, Prato and Siena.