0 Likes

Biassono - Chiesa Parrocchiale di San Martino Vescovo

Foto panoramica immersiva della chiesa parrocchiale di Biassono:

si vedono le tombe e le fosse comuni, dell'epoca della pestilenza del XVI secolo, rinvenute sotto al pavimento durante un'opera di consolidamento.

Le origini della nostra chiesa parrocchiale risalgono ai tempi di Ansperto da Biassono, 54° Arcivescovo di Milano dall'868 all'881, che nel suo testamento dell'879 accenna indirettamente ad un sacerdote che aveva cura delle anime e di conseguenza doveva esservi la chiesa relativa. La notizia più certa però avviene alcuni secoli dopo, da Goffredo da Bussero, prete milanese che nella metà del secolo XIII stese un catalogo di chiese e scrisse: <<...nella pieve di Desio, nel luogo di Biassono, vi è la chiesa di S.Martino...>>. E' il primo cenno e il più antico della nostra chiesa parrocchiale: però nessun documento vi è circa l' anno in cui fu eretta e consacrata. Dalle linee eclettiche, la parrocchiale conserva diversi arredi seicenteschi e statue lignee, tra cui quella dedicata alla Madonna della Cintura. Sul sagrato si alza la colonna "della peste" eretta nel XVII secolo, a ricordo dei defunti della pestilenza ivi sepolti.

View More »

Copyright: Giovanni Saini
Typ: Spherical
Upplösning: 6800x3400
Taken: 12/09/2011
Uppladdad: 12/09/2011
Uppdaterad: 22/03/2015
Visningar:

...


Tags: biassono; san martino; chiesa; parrocchia; ristrutturazione; tombe; pestilenza; peste; consolidamento; brianza
comments powered by Disqus
Mer om

The area of current Lombardy was settled at least since the 2nd millennium BC, as shown by the archaeological findings of ceramics, arrows, axes and carved stones... continues on wikipedia